Articoli

Perché visitare RETE D'ITALIA

RETE D'ITALIA filetto

 

La maggioranza dei consumatori fa oggi molta attenzione a quel che c'è dietro l'etichetta dei prodotti, e include tra i criteri di consumo l'impatto che i loro acquisti possono avere sul lavoro e sull'ambiente.

Il consumatore evoluto ha infatti acquisito consapevolezza dell'importanza di essere responsabili nelle scelte quotidiane, sempre più lontani dalle regole egoistiche di mercato e con un’aspettativa molto alta rispetto alla responsabilità sociale delle aziende.

Lo stesso Benedetto XVI, nell'enciclicaCaritas in Veritate fa riferimento ad un'Economia che abbia bisogno di Etica per il suo corretto funzionamento, assegnando ai consumatori e alla loro presa di coscienza un ruolo importante quanto la stessa etica d'impresa.

Chi ha il compito di educare i consumatori a questo ruolo? Chi può indirizzarli verso corrette scelte di consumo?

Secondo RETE D'ITALIA i punti nodali nel rapporto consumatore-azienda sono proprio questi:

  • Incapacità spesso di valutare la correttezza della controparte (soprattutto nel Web);
  • difficoltà ad esercitare il proprio ruolo, a rivendicare i propri diritti e quindi l'incapacità ad indirizzare le aziende verso comportamenti etici;
  • difficoltà a trovare, in alcune associazioni in difesa dei consumatori tese a un'eccessiva contrapposizione, gli strumenti giusti per acquisire consapevolezza del proprio ruolo e dei propri diritti.

RETE D'ITALIA con il progetto Primo Ponte, intende rimettere il consumatore al centro del mercato, affidando il corretto funzionamento di quest'ultimo al comportamento etico di ogni individuo, oltre che a quello delle Aziende e dei Professionisti.

Le Aziende e i Professionisti, aderendo al Decalogo del progetto Primo Ponte, si mettono realmente in gioco per dimostrare che l'etica di impresa non è solo una questione di immagine, una nuova forma di marketing o una semplice certificazione.

RETE D'ITALIA vuole diventare per il consumatore lo spazio ideale per trovare quelle aziende che intendono competere con responsabilità e in un mercato spesso in assenza di concorrenza leale.

I nostri portali offriranno ai consumatori non solo la piena accessibilità dei servizi offerti dalle Aziende, ma anche la massima trasparenza informativa.

 

RETE D'ITALIA nodo